ANDREA CUOMO

cuomo

ANDREA CUOMO

Innovazione

ANDREA CUOMO è Executive Vice President, Advanced Systems Technology (AST) e Progetti speciali, carica che ricopre dal gennaio 2012. E’ anche Presidente del consiglio d’amministrazione di 3SUN, joint venture ST nel fotovoltaico con Enel Green Power e Sharp.
 
Cuomo è entrato nel 1983 in SGS Microelettronica, una delle società che hanno successivamente dato origine alla STMicroelectronics e nel 1994 è nominato Vice President a capo della Regione “Headquarters”. Nel 1998 fa nascere il gruppo AST un’organizzazione che ha un ruolo fondamentale nello sviluppo delle conoscenze sistemistiche e delle architetture avanzate. Nel 2002 Andrea Cuomo è promosso Corporate Vice President e General Manager AST e nel 2005 è nominato Chief Strategic Officer, ampliando così la sfera delle sue responsabilità. Nel 2008 Cuomo è nominato Executive Vice President, General Manager per l’Area Vendite e Marketing Europa e AST, successivamente l’area delle sue responsabilità viene allargata a includere Medio Oriente e Africa. 
 
Cuomo è membro dell’International Advisory Board dell’HEC Business School di Parigi, dell’International Advisory Board di Nano-Tera, programma nazionale svizzero per le nanotecnologie, e di TTFactor, l’organizzazione dell’Istituto Europeo di Oncologia per il trasferimento tecnologico e l’utilizzo della proprietà intellettuale. 
 
Andrea Cuomo è nato a Milano nel 1954 e ha studiato Scienza Nucleare al Politecnico di Milano.

Credito

Lasciate che vi ricordi che il credito è la linfa vitale dell’ economia, la linfa dei prezzi e del lavoro.

Herbert Hoover

Salute

La buona Salute è alla base dello sviluppo sociale ed economico e rafforza le politiche in tutti i settori dell’azione pubblica.

Organizzazione Mondiale della Sanità

Innovazione

L’innovazione è lo strumento specifico per l’impresa. Ciò che dà alle risorse una nuova capacità di creare ricchezza.

Peter Drucker

Capitale Umano

Il talento è una fonte da cui sgorga acqua sempre nuova. Ma questa fonte perde ogni valore se non se ne fa il giusto uso.

Ludwig Wittgenstein