SINGLE-PUBBLICAZIONE

Legacy of a dream

Autore : Carlotta de Franceschi

Data: 07-04-2017

Tipo: Other

Tematica: Action Institute

“Sessant’anni fa, sei nazioni firmarono il Trattato di Roma, accettando di abbandonare parte della loro sovranità in nome di un ideale trascendente: la pace. Per impedire ai governi di riprendere il cammino distruttivo del militarismo, esse affidarono ad un’autorità superiore il controllo sulle loro produzioni di carbone e di acciaio, con l’idea che il tempo avrebbe rafforzato sia i legami interni fra le nazioni, sia reso il costo di una guerra troppo caro. Garantire la pace e rendere la guerra contraria agli interessi nazionali: questo è il principio sul quale la contemporanea Unione Europea è fondata.

Nell’anniversario del Trattato di Roma, questo articolo vuole tramite l’esempio di un fautore chiave del progetto europeo, Carlo Azeglio Ciampi, ripercorrere cinque lezioni sul ruolo della politica in una democrazia.


In allegato il link all’articolo originale


Credit

Let me remind you that credit is the lifeblood of business, the lifeblood of prices and jobs.

Herbert Hoover […]

Health

Good health is essential to social and economical development and it empowers all of the public sectors.

World Health Organization […]

Innovation

Innovation is the specific instrument of entrepreneurship. The act that endows resources with a new capacity to create wealth.

Peter Drucker […]

Human Capital

Talent is a source from which water flows constantly renewed. But this source loses its value unless it is properly used.

Ludwig Wittgenstein […]