Spending review, Renzi e Padoan vanno avanti. Obiettivo: -3% di spesa dei ministeri

Gianluca Zapponini – ItaliaOggi – 15 settembre 2014 […]

Leggi tutto

Renzi all’UE “Basta diktat. Sulle riforme decidiamo noi”

ROMA. «Le riforme le decidiamo noi e non Bruxelles, nessuno pensi di commissariarci». Domani mattina, 10.30, Montecitorio. È il luogo scelto da Matteo Renzi per il suo duella a distanza con la Commissione Europea e i cavalieri del rigore Schaeubel e Katainen. Nella domenica a Pontassieve il premier scrive e riscrive gli appunti, dissando su […]

Leggi tutto

“Mi prendo la flessibilità” Renzi, sfida aperta all’ UE

«Se vogliono farci la guerra, andremo alla guerra. Ma noi intanto ci andiamo a prendere la flessibilità senza chiedere l’autorizzazione preventiva a Bruxelles». Ora che si avvicina la stretta sulla legge di stabilità, adesso che si fa sempre più difficile rastrellare i tagli alla spesa per 20 miliardi, Matteo Renzi e (con più prudenza) Pier […]

Leggi tutto

Banchieri e fiscalisti, il pensatoio economico del premier

ROMA. Sono una dozzina, alcuni hanno già firmato il contratto di consulenza. Renzi non vede l’ora di annunciare la notizia, presentarli in pubblico. Sono in primo luogo macroeconomisti, ma anche esperti di fisco, credito, finanza, alcuni con esperienze di merchant bank primarie come Goldman Sachs. Mancano però ancora alcuni documenti, i necessari via libera amministrativi […]

Leggi tutto

Palazzo Chigi e il team di esperti per i dossier economici più delicati

ROMA «Ci vogliono scelte coraggiose e innovative»: Matteo Renzi lo ripete quasi ogni giorno ai collaboratori, ai ministri e ai suoi interlocutori politici. Il presidente del Consiglio sa che deve affrontare la situazione economica senza tentennamenti: «È finito il tempo in cui l’Italia poteva campare di rendita, le riforme strutturali non sono più procrastinabili. Sono […]

Leggi tutto

Perché non c’è innovazione nel mercato del credito

A giudicare da qualche titolo di quotidiano ottimistico il sistema Italia si deve mettere interamente nelle mani di Draghi e della Bce per raddrizzare i flussi di credito alle imprese. Ora si guarda alle operazioni Tltro per sistemare una barca cha fa acqua da oramai quattro anni. Purtroppo i pareri dei tecnici sono meno entusiastici […]

Leggi tutto

Incorporate nella segnalazione dell’Antitrust a Governo e Parlamento le proposte di Action Institute in materia di Sanità

Action Institute accoglie positivamente la segnalazione per la predisposizione del disegno di legge annuale per il mercato e la concorrenza che l’Antitrust ha inviato a Governo e Parlamento il quattro luglio.  […]

Leggi tutto

Il futuro del sistema sanitario. Governance, empowerment, incentivi e consequence management, finanziamento sui risultati…

Una visione “a lungo termine del sistema salute” che, “tramite un insieme organico di riforme da inserire nell’attuale quadro di crescente domanda di sanità, aumento dei costi, disponibilità fiscali ridotte e crescente integrazione europea”, […]

Leggi tutto

Healthcare roadmap 2030: ecco gli esiti della consultazione pubblica promossa da Action institute

Un Sistema sanitario nazionale non soltanto sostenibile ma anche capace di definire standard internazionali di qualità, in grado di attrarre talenti e investimenti dal resto del mondo. […]

Leggi tutto

Finanziare l’innovazione: una proposta operativa per sostenere lo sviluppo delle imprese innovative

 Il 25 marzo 2014 a Milano Action Institute organizza un dibattito con policy makers, imprenditori, venture capitalist ed investitori sui temi propri del Venture Capital, […]

Leggi tutto